INGRESSO LIBERO

Dal 17 settembre al 1 novembre 2015, Fondazione Roma Museo - Palazzo Cipolla
ospita la mostra personale dell’artista contemporaneo Alessandro Kokocinski

  • Il mio arrivo in questo mondo avvenne in un momento doloroso per l’umanità, ero figlio di guerrieri in fuga e di grandi dolori, ma allo stesso tempo di grandi ideali e speranze.
    Alessandro Kokocinski
  • ORARI
    Lunedì ore 15.00 > 20.00
    dal martedì alla domenica
    ore 11.00 > 20.00
    ultimo ingresso mezz’ora prima
  • Newsletter
    Resta informato su tutte le attività relative alla mostra e alle altre iniziative di Fondazione Roma Museo - Palazzo Cipolla
  • VISITE GUIDATE
    T. 199 151 123
    (dall’estero +39 0744 422848)
  • Press

    Area riservata ai giornalisti

  • Sotto il tendone da circo sempre vivo, Kokocinski è un assalto al cuore colmo di paesaggi con uomini rotti, il canto di un disastro partorito a morsi e a morsi sputato nelle latrine, un colore pentecostale acceso di lapilli. Ma anche uno sterminato paesaggio aereo dai riflessi felici e iridescenti, catapultati verso il cielo.
    Paola Goretti
  • L’impatto dell’arte di Kokocinski è effettivamente sconvolgente, e forte è in lui l’argomento del destino che l’autore stesso sente come tragico e felice insieme.
    Claudio Strinati, 2008
Opere in mostra
  • Alla croce, tecnica mista su pergamena, 2012
  • Illumina il giardino con le rose dell'amore, 2012
  • Che ha perso la parola
  • Non so se è una perla
  • E da la luce
  • Poesia
  • Della mia terra
  • Udii un canto
  • Accarezzavamo le stelle
  • Come quando bimbo
L'ARTISTA
ALESSANDRO KOKOCINSKI è nato a Porto Recanati nel 1948 da madre russa e padre polacco.
La sua giovane mano riprendeva le emozioni e la bellezza di quei posti e di quelle esperienze.
  • La sua spiritualità è pulsante nelle tensioni plastiche e nell’impatto poetico, così da generare un’arte che esce dallo scenario dell’istallazione per avvolgere lo sguardo dello spettatore.
    Carlo Chenis, 2008
  • PALAZZO CIPOLLA
    Fondazione Roma Museo - Palazzo Cipolla è uno spazio espositivo privato.
    Dal 1999, anno della sua apertura, ha offerto al pubblico oltre 45 esposizioni temporanee, percorrendo le epoche e gli stili dell’arte italiana, europea e internazionale.
    È ubicato nel centro storico della città, lungo la centrale via del Corso, che unisce Piazza del Popolo e Piazza Venezia.
    DOVE SIAMO
    Fondazione Roma Museo - Palazzo Cipolla
    Via del Corso, 320 - 00186 Roma
    Accesso diversamente abili: Via del Corso, 320 - 00186 Roma

    Tel. +39.06.69924641
    www.fondazioneromamuseo.it
Richiedi informazioni
Puoi contattarci via email compilando il seguente modulo.
Immagine di controllo


Testo immagine di controllo
(sei caratteri, non è importante la capitalizzazione)
* campi obbligatori
Acconsento al trattamento dei miei dati. (Legge 196/03).